Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) per immatricolati a.a. 2021-2022

Pubblicato: Giovedì 18 novembre 2021

Gli studenti che hanno sostenuto il TOLC-S e hanno ottenuto un punteggio sotto la soglia minima stabilita devono colmare le lacune nella preparazione attraverso l’OFA (Obbligo Formativo Aggiuntivo).

Il TOLC-S si considera superato con

  • un punteggio non inferiore a 5 punti sulla sezione di matematica di base 
    e
  • con un punteggio complessivo non inferiore a 8 punti sulle restanti sezioni di ragionamento e problemi, comprensione del testo e scienze di base.

Per recuperare gli OFA il corso di studio richiede la frequenza e il superamento del:

  • precorso di matematica sulla piattaforma orient@mente se non si raggiungono 5 punti nella sezione di matematica di base
    e
  • percorso passport.u se non si raggiungono 8 punti complessivi sulle sezioni di ragionamento e problemi, comprensione del testo e scienze di base.

Gli studenti soggetti ad OFA trovano sul proprio libretto on line l’attività OFA codificata come un esame. Chi ha l’OFA a libretto è tenuto a completare l’attività concludendo il percorso di apprendimento entro settembre 2022, pena il blocco della carriera.

Non sarà necessario iscriversi ad un appello specifico per l’OFA: sarà la segreteria didattica a registrare periodicamente il superamento dell’obbligo formativo, mediante estrazione dei dati dal portale che gestisce gli OFA.

Sono ancora in corso i controlli sulle carriere di coloro che si sono immatricolati in seguito all’iscrizione al TOLC di recupero: questi studenti saranno in ogni caso soggetti a OFA.

Ultimo aggiornamento: 18/11/2021 15:31
Non cliccare qui!